sabato 26 maggio 2018

Missione

La ricerca e l'innovazione rivolta all'impresa frantoio devono diventare elemento indispensabile per implementare i livelli di competitività delle nostre imprese. A.I.F.O. ricerca ogni utile collaborazione al fine di indirizzare e valorizzare in termini di produttività il lavoro dei centri di ricerca, con standard internazionali che lavorano per il comparto oleario, approntando i giusti meccanismi di "mediazione" tra la ricerca ed il tessuto delle imprese, al fine di trasformare in applicazioni produttive i progressi della ricerca tramite anche la collaborazione di istituti universitari e scientifici specializzati.

II potenziamento del ruolo dell'intera filiera olearia nel panorama agroalimentare italiano può essere un'importante chance per le nostre imprese, ricercando i necessari interventi rivolti a migliorare i sistemi di sbocco sui mercati, avvalendosi anche della convergenza di tutti i protagonisti della filiera. L'affermazione sul piano internazionale delle nostre eccellenti produzioni olearie, spinte dalle politiche di incremento dei consumi mondiali di olio extra vergine di oliva di qualità, è obiettivo strategico fondamentale per lo sviluppo dell'impresa frantoio. A.I.F.O. accompagna l'impresa frantoio attraverso l'individuazione e la promozione di adeguate misure di sostegno rivolte all'internazionalizzazione.

Da qui la creazione, con Unaprol, di I.O.O. - Italian Olive Oil, un grande progetto di filiera aperta a tutte le imprese interessante ad immettere sul mercato un extravergine di oliva italiano di alta qualità che rispetti specifiche procedure di rintracciabilità, produzione e trasformazione.